Project Description

“Siamo proprio come canne al vento, donna Ester mia.Ecco perché! siamo canne, e la sorte è il vento.
Si, va bene: ma perché questa sorte?
E il vento, perché? Dio lo sa.”
Canne al vento, Grazia Deledda

Cosi come le canne si piegano sotto il suo spirare, questo manufatto sembra volersi flettere sotto la forza del vento. Pochi dettagli, piccoli tratti a zig zag per decorare uno tra i manufatti più comuni della produzione artigianale sarda: la brocca.Solo un tratto distintivo, la forma leggermente flessa data quando l’argilla è ancora fresca. La brocca al vento nasce cosi, per rendere omaggio all’ elemento che caratterizza la nostra Isola.