[vc_row][vc_column][vc_column_text]

servizio caffè

[/vc_column_text][vc_row_inner][vc_column_inner][vc_single_image image=”4742″ img_size=”large” alignment=”center”][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_column_text]

“Oltre alle pentole e ai tegami, su richiesta, venivano prodotte anche altre stoviglie: servizi da caffè, vasi e tegami particolari.”
I pentolai di Pabillonis
Dario Frau

Tazzine e piattini erano oggetti che gli stovigliai realizzavano nei ritagli di tempo. Spesso non erano nemmeno destinati al commercio, ma venivano regalati.
Oggi il caffè è un momento per noi stessi, per chiudere un pasto tra amici, per godere di un attimo di relax o una pausa per ricaricare le batterie.
La ceramica traduce questi nuovi bisogni in forme dalle linee morbide. Tazzine che sembrano quasi volersi chiudere in se stesse per conservare l’aroma del piacere, delicato come i colori scelti per questi servizi, completamente personalizzabili. E se gli opposti si attraggono, le tazzine tradizionali si sposano con piattini di design. In altri casi, invece, si preferisce la similitudine, abbinando piattini più sinuosi. Tutti gli oggetti sono pensati per garantire una presa maneggevole e pratica nel pieno rispetto alle funzionalità del prodotto.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/4″][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/4″][/vc_column][/vc_row]